Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Nell’ambito dell’educazione civica, della salute e della legalità e della prevenzione e/o riduzione dell’incidentistica stradale, sia a causa della natura del territorio e delle infrastrutture, sia a causa dei comportamenti individuali, soprattutto in età giovanile,

il 19 aprile, dalle ore 15:30 alle ore 17:30 è stato realizzato presso l’Istituto di Istruzione Superiore B. Munari – Crema - il progetto “Happy hour – Educazione Stradale” con l’intervento della Polizia di Stato, cui hanno partecipato gli alunni delle classi 5^. L’evento formativo è stato condotto dalla dott.ssa Federica Deledda (vicequestore presso Polizia di Stato di Cremona), e si è svolto a distanza, in orario extracurricolare; L’obiettivo del progetto è stato quello di portare all’attenzione degli alunni le tematiche relative all’assunzione di comportamenti corretti legati alla sicurezza e al potenziamento di un’autonoma capacità di giudizio e di responsabilità personale e sociale. L’obiettivo è stato pienamente raggiunto grazie alle competenze della dott.ssa ma anche grazie alla partecipazione dei nostri alunni che hanno dimostrato grande interesse e buona volontà per l’attività nonostante il periodo critico che stiamo attraversando. GLI ALUNNI DEL MUNARI CI SONO, ANCHE AL TEMPO DEL COVID, e dedicano la loro attenzione alla formazione.

 

Un ringraziamento speciale alla dott.ssa Federica Deledda che per l’intera durata del progetto è riuscita a coinvolgere i nostri alunni. Grazie anche al nostro Istituto che, malgrado le difficoltà legate all’emergenza sanitaria, si mostra sensibile alla formazione dei nostri studenti.