Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Ieri mattina presso l’aula magna dell’IIS Munari di Crema di via Piacenza è stata presentata l’ottava edizione del concorso “Carlo Fayer” indetta dal Rotary Club Crema con la collaborazione del Rotary Club Salon de Provence. Il dirigente scolastico Pierluigi Tadi soddisfatto del buon esito delle edizioni precedenti e fiducioso della qualità dei lavori che verranno realizzati per questa edizione, ringrazia il Rotary club Crema e la Fondazione San Domenico per l’opportunità data   all’istituto e ai suoi studenti di poter partecipare ad un contest di così alto prestigio. A presentare agli studenti il tema rotariano dell’anno “ Il Rotary connette il mondo” Il presidente Simona Lacchinelli e il vicepresidente Mario Scaramuzza. Ha introdotto le numerose iniziative del Rotary il Dottor Fabio Patrini. Il concorso prevede due sezioni con 6 borse di studio: 4 borse di studio per opere artistiche da realizzare con tecniche a scelta che declinino il tema rotariano e 2 borse di studio per progetti di design. Le opere verranno esposte in mostra presso la Fondazione San Domenico dal 28 marzo al 19 aprile 2020. 

Leggi l'articolo su CremaOggi 

IMG 20191113 WA0000 1  IMG 20191113 WA0001 2